I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

 

CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



ALBO PRETORIO

ALBO

TRASPARENZA

amministrazione trasparente

PSC

logoPSC

AMMINISTRAZIONE APERTA

Amministrazione Aperta

FATTURAZIONE

Fatturazione Elettronica

ACCESSIBILITA'



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Amministrazione Trasparente

trasparenza

SUAP

logoSUAP

CUC

Logo CUC

CALCOLO IUC 2018

Calcolo IUC 2018

Estate Biancara
Data pubblicazione : 08-10-2010

            Il sindaco Villella apre la manifestazione 

 

Un estate spumeggiante

BIANCHI, manifestazioni estive
Serata esaltante la “Notte bianca….ra” in compagnia del gruppo di musica popolare di Sandro Sottile "C'è quel Sud" i tamburellisti di Torre Paludi e le risate di Paolo Marra, il tutto condito di prodotti tipici locali. Interessanti e apprezzate le manifestazioni culturali inserite nel programma “Estate bianca 2010”.  Dopo l’inaugurazione della biblioteca comunale alla presenza di Maria Francesca Corigliano, Assessore Provinciale alla Culturale, lo spaccato proposto dall’assessore Pasquale Taverna coadiuvato dal gruppo “Biblioteca” è proseguito con la presentazione del libro “Mancini, un socialista inquieto” scritto dal direttore del Quotidiano Matteo Cosenza, edizioni Rubbettino. Insieme al sindaco Francesco Villella sono intervenuti Vincenzo Zicarelli e Franco Dienoselvi. Alla presenza di un folto pubblico “Tiratori scelti” di Emmanuele Bianco, originario di Bianchi, edito dalla Fandango ha riscosso apprezzamento e interesse. A “Racconti” Saverio Bianco e Ferdinando Elia hanno relazionato sull’Italia del dopoguerra e sull’attività del Consiglio comunale di Bianchi del 1956. L’idea è nata dopo il ritrovamento di 15 attestati di quegli anni e consegnati ai familiari dei Consiglieri defunti, tranne uno ritirato personalmente dall’interessato, Signor Emilio Muraca. Intervenuto il Presidente della Comunità Montana, Giovanni De Rose ha ricordato il compianto giovane Antonio Scarpino, scomparso immaturamente ma che ha sciato una traccia indelebile per aver contribuito attraverso un concorso indetto nel 1993 alla realizzazione del Logo della CM del Savuto. Per “Biancari nel mondo” nella villetta adiacente al Municipio sono state issate da alcuni emigrati all’estero la bandiera donata dall’Ambasciata d’Australia, Canada, Svizzera, Belgio, Venezuela e Parlamento Europeo e poi nella sala della biblioteca il professor Rino Pascuzzo attraverso una certosina ricerca ha raccontato spaccati di vita di alcuni emigrati biancari. Da sottolineare che l’Ambasciatore dell’Australia in Italia S.E. Amanda Vanstone, a fine giugno ha consegnato personalmente la bandiera al sindaco Villella. Infine il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia è stato lo scenario per ricordare Don Ferdinando il Garibaldino biancaro” e parlare del risorgimento calabrese. Ha partecipato il sindaco Francesco Villella, S. E. Antonio Reppucci, Prefetto di Cosenza, l’On. Salvatore Magarò, Pasquale Taverna Assessore, Salvatore Piccoli e Rino Pascuzzo relatori. A suggellare l’evento, in Piazza Matteotti la sfilata di abiti d’epoca (27) concessi dall’Ipsia “L. Vinci”

indietro

Comune di Bianchi (CS-Italy)

Piazza MATTEOTTI 15

CAP 87050

Tel. 0984 96 70 58 - Fax 0984 96 70 94

P.IVA 00388560781
http:\\www.comune.bianchi.cs.it     E-mail: info@comune.bianchi.cs.it
PEC:  sindaco.bianchi@asmepec.it

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.18 secondi
Powered by Asmenet Calabria